Banca MPS: La famiglia Aleotti acquista il 4% e diventa il secondo azionista

CONDIVIDI
La Fondazione MPS ha raggiunto un accordo per cedere ai fratelli Lucia e Alberto Giovanni Aleotti il 4% di Banca MPS (IT0001334587). La famiglia fiorentina, a cui fa capo il gruppo farmaceutico Menarini, diventerà in questo modo il secondo maggiore azionista della banca senese. Secondo Lucia Aleotti Banca MPS rappresenterebbe un grande valore per l'Italia e per la Regione. La famiglia Aleotti crederebbe fortemente nella ripresa del Paese e l'acquisto della quota di Rocca Salimbeni ne sarebbe la dimostrazione.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro