Bancari: L'utile di Credit Suisse crolla nel terzo trimestre

Sui conti della banca svizzera ha pesato il forte calo dei ricavi generati con l'attività di trading.

CONDIVIDI
Credit Suisse (CH0012138530) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre di quest'anno il suo utile è calato del 74% a CHF 609 milioni. Gli analisti avevano atteso in media CHF 861 milioni. Sui conti della banca svizzera ha pesato il forte calo dei ricavi generati con l'attività di trading. La raccolta netta di nuovi capitali è salita leggermente rispetto al secondo trimestre da CHF 14,5 miliardi a CHF 14,6 miliardi. Gli analisti avevano previsto CHF 19,6 miliardi. Secondo il CEO Brady Dougan il trimestre sarebbe stato caratterizzato da condizioni difficili, con bassi volumi di mercato e una contenuta attività dei clienti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro