Barclays: Il presidente Marcus Agius getta la spugna dopo scandalo Libor

Barclays ha pagato la scorsa settimana di 290 milioni per risolvere l'inchiesta sulle manipolazioni del tasso interbancario.

CONDIVIDI
Marcus Agius, il presidente di Barclays (GB0031348658), ha annunciato le sue dimissioni a causa dello scandalo sulla manipolazione del Libor. Agius indica in una nota che riconosce le sue responsabilità dopo che i fatti della scorsa settimana hanno evidenziato standard di comportamento inaccettabili per la banca britannica assestando un colpo devastante alla sua reputazione. Agius resterà in carica finchè non sarà trovato un suo successore.
Barclays ha dovuto pagare la scorsa settimana una multa di £290 milioni per risolvere l'inchiesta sulle manipolazioni del Libor. Alcuni operatori di Barclays vengono accusati di aver manipolato illegalmente il tasso di riferimento interbancario, parametro determinante per il calcolo, tra l'altro, dei mutui bancari. Le indagini su altre grandi banche sono ancora in corso.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro