Un laptop mostra un grafico

BCE: J.P. Morgan si attende un taglio dei tassi dello 0,25%

Quanto deciso nel corso del vertice europeo ha mostrato dei progressi e sembrerebbe che si stia andando nella giusta direzione. Il summit ha predisposto un patto per la crescita di 130 miliardi di euro per integrare il patto fiscale. Inoltre, anche se non vi sono molti dettagli, i finanziamenti di emergenza alla Spagna non avranno il grado “senior” e questo dovrebbe aiutare la Spagna ad avere accesso ai mercati.
L’impegno di istituire un’autorità di sorveglianza bancaria europea – guidata dalla Banca Centrale Europea – entro la fine del 2012 e la possibilità di una ricapitalizzazione diretta delle banche tramite l’ESM (l’European Stability Mechanism), senza ulteriori aggravi sul debito sovrano, è un elemento importante che mostra la condivisione del debito e l’unità a livello bancario. Tali proposte devono ancora essere concordate a livello nazionale, tuttavia è chiaro che i capi di governo europei abbiano voluto dare un forte messaggio per assicurare la stabilità del mercato. Sul versante fiscale, il presidente del Consiglio europeo, Van Rompuy, è stato incaricato di sviluppare una precisa e tempestiva roadmap per raggiungere una maggiore integrazione fiscale. Gli Stati membri, nonché le istituzioni dell’Unione Europea, saranno coinvolti nel processo e la prima relazione sarà pubblicata nel mese di ottobre. Si tratta di un progetto a medio termine che prevede il potenziamento istituzionale e un nuovo trattato. Ci aspettiamo un intervento modesto a livello monetario da parte della BCE: un taglio di 25 punti base del tasso principale di finanziamento e un taglio di 12,5 punti base del tasso sui depositi delle banche. Ulteriori stimoli monetari arriveranno in seguito. Maggiori interventi espansivi da parte della BCE (es: iniezioni di liquidità e acquisto di titoli non sterilizzati) sarebbero molto più plausibili per la banca centrale se ci fosse una roadmap credibile per l’unione fiscale. Ma la BCE non è ancora convinta che un atteggiamento sostanzialmente più espansivo possa essere garantito.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.