BCE: Weber non si candiderà alla successione di Trichet

Lo riporta l'agenzia stampa dpa-AFX.

CONDIVIDI
Axel Weber, il Presidente della Bundesbank, non si candiderà alla successione di Jean Claude Trichet. Lo riporta l'agenzia stampa dpa-AFX. Secondo delle indiscrezioni raccolte dalla dpa-AFX Weber avrebbe l'intenzione di dare le dimissioni per passare alla Deutsche Bank (DE0005140008). Weber era considerato il più probabile successore di Trichet alla guida della Banca Centrale Europea.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro