BHP Billiton e Rio Tinto rinunciano a joint venture nel minerale di ferro

CONDIVIDI
BHP Billiton (GB0000566504) e Rio Tinto (GB0007188757) hanno annunciato di aver deciso di annullare il loro accordo relativo alla creazione di una joint venture nel minerale di ferro. Secondo le due imprese minerarie la decisione sarebbe stata presa di comune accordo in seguito a delle approfondite discussioni con le autorità antitrust. Rio Tinto indica in una nota che le due parti sono state di recente informate che il loro progetto non sarebbe stato approvato nella sua attuale forma nell'Unione Europea, in Australia, in Giappone, nella Corea del Sud ed in Germania.
Il progetto tra Rio Tinto e BHP nella regione australiana Pilbara avrebbe dovuto avere un valore di $116 miliardi e avrebbe permesso di generare sinergie per alcuni miliardi.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro