BMW moltiplica l'utile nel secondo trimestre

I risultati del gruppo tedesco hanno superato nettamente le attese degli analisti.

CONDIVIDI
BMW (DE0005190003) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre il suo utile netto è aumentato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno da €121 milioni a €834 milioni. Gli analisti avevano previsto solamente €546 milioni. Il gruppo tedesco ha beneficiato lo scorso trimestre soprattutto del boom della domanda in Cina e della ripresa del mercato statunitense. Le vendite di BMW sono aumentate del 12,5% a 380.412 unità. I ricavi di BMW sono cresciuti del 18,3% a €15,35 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso €14,9 miliardi. BMW aveva alzato già lo scorso 13 luglio le sue stime per l'intero esercizio.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro