BMW: Utili in calo nel 2009 ma meno delle attese

Il gigante dell'auto ha espresso un cauto ottimismo sul 2010.

CONDIVIDI
BMW (DE0005190003) ha annunciato oggi che nel 2009 il suo utile netto è calato del 36,4% a €210 milioni. Gli analisti avevano atteso in media €167 milioni. L'impresa tedesca ha potuto gestire lo scorso anno i suoi costi meglio di quanto previsto dal mercato. I ricavi di BMW sono calati del 4,7% a €50,68 miliardi. Il CEO Norbert Reithofer ha espresso un cauto ottimismo sul 2010. Second Reithofer i nuovi modelli e la domanda in Cina ed in Brasile dovrebbero continuare a sostenere la crescita delle vendite del gruppo. Reithofer ha confermato di attendersi per quest'anno vendite di più di 1,3 milioni di veicoli. Nel 2009 le vendite di BMW sono calate del 10,4% a 1,28 milioni di veicoli. BMW ha confermato il suo dividendo a €0,30 per azione. Il titolo si apprezza al momento a Francoforte dello 0,9%.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro