BNP Paribas, utile in calo nel secondo trimestre, ma meno delle attese

bnp-paribas-utile-in-calo-nel-secondo-trimestre-ma-meno-delle-attese
BNP Paribas è la prima banca francese.

La banca francese ha "virtualmente" raggiunto con sei mesi d'anticipo il suo obiettivo di un Core Tier 1 del 9%.

BNP Paribas (FR0000131104) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre del 2012 il suo utile netto è calato del 13,2% a €1,85 miliardi. Gli analisti avevano atteso €1,65 miliardi. I ricavi della banca francese sono scesi dell'8% a €10,1 miliardi. Il dato ha corrisposto alle previsioni degli esperti. Sui conti di BNP Paribas ha pesato il declino dei ricavi derivanti dalle attività di trading. L'utile prima delle tasse della divisione del corporate e dell'investment banking è calato del 40% a €821 milioni. La divisione retali ha invece registrato un aumento dell'utile prima delle tasse dello 0,7% a €1,64 miliardi. Per quanto riguarda la situazione patrimoniale il Core Tier 1 secondo Basilea 3 si è attestato al 30 giugno all'8,9%. BNP Paribas indica di aver quindi  "virtualmente" raggiunto con sei mesi d'anticipo il suo obiettivo di un Core Tier 1 del 9%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS