eToro

Borse europee: Chiusura negativa, affondano i bancari

Londra ha perso lo 0,7%, Francoforte lo 0,2%, Parigi lo 0,9%, Zurigo lo 0,6%, Milano l'1,2% e Madrid l'1,5%.

I principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,7%, il DAX a Francoforte lo 0,2%, il CAC40 a Parigi lo 0,9%, lo SMI a Zurigo lo 0,6%, il FTSE MIB a Milano l'1,2% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,5%. Sulle borse del Vecchio Continente hanno pesato i timori legati ai risultati dei nuovi "stress tests" sulle banche irlandesi. A spingere le vendite è stato inoltre il forte aumento dell'inflazione nella zona euro nel mese di marzo.
Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha perso il 2,2%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'1,1%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 3,6%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 4,5%, Banco Santander (ES0113900J37) il 2,4% e UBS (CH0024899483) l'1,7%.
Hennes & Mauritz (SE0000106270) ha chiuso in ribasso del 3,2%. L'utile netto della seconda catena europea d'abbigliamento è calato lo scorso trimestre del 30%.
Vodafone (GB0007192106) ha perso l'1,9%. Il colosso della telefonia mobile ha annunciato l'acquisto per $5 miliardi in contanti del 33% dell'indiana Essar nella joint venture Vodane Essar.
Randgold Resources (US7523443098) ha guadagnato l'8,8%. Il mercato specula su una prossima fine della crisi politica nella Costa d'Avorio dove si trovano delle importanti attività del gruppo minerario.
ARM Holdings (GB0000595859) ha chiuso in rialzo del 2,2%. Bank of America Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo dell'azienda leader nella realizzazione di CPU per dispositivi mobili da "Neutral" a "Buy".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X