Borse europee: Chiusura negativa, forti vendite sui ciclici

Londra ha perso l'1%, Francoforte lo 0,8%, Parigi lo 0,4%, Madrid lo 0,3% e Zurigo lo 0,1%.

CONDIVIDI
Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB a Londra ha perso l'1%, il DAX a Francoforte lo 0,8%, il CAC40 a Parigi lo 0,4%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,3% e lo SMI a Zurigo lo 0,1%. Il FTSE MIB a Milano ha guadagnato lo 0,1%.
Sulle borse del Vecchio Continente hanno pesato i timori relativi allo stato di salute della congiuntura. HSBC e Markit Economics hanno comunicato oggi che in base alle loro stime preliminari l'indice PMI relativo al settore manifatturiero cinese è calato a giugno rispetto a maggio da 48,4 punti a 48,1 punti ovvero ai minimi da novembre. I dati macroeconomici pubblicati negli USA hanno inoltre confermato che la ripresa della prima economia mondiale si sta indebolendo. In particolare il Philadelphia Fed, un indicatore del settore manifatturiero, è calato questo mese ai minimi dall'agosto del 2011.
In questo contesto le vendite hanno colpito soprattutto i settori ciclici. Nel settore dell'auto Peugeot (FR0000121501) ha perso il 4% e Volkswagen (DE0007664005) il 3,1%. Nel settore minerario Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 5,2% e Xstrata (GB0031411001) il 3,6%. Nel settore petrolifero BP (GB0007980591) ha perso il 3,2% e Total (FR0000120271) l'1,1%. Il prezzo del petrolio è sceso oggi temporaneamente al di sotto di $80 al barile.
Air France-KLM (FR0000031122) ha guadagnato il 5,5%. Air France ha annunciato che taglierà più di 5.000 posti di lavoro.
Lafarge (FR0000120537) ha guadagnato l'1,2%. HSBC ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore al mondo di cemento ad "Overweight".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro