Borse europee: Chiusura negativa, male i bancari

Londra ha perso lo 0,2%, Francoforte lo 0,5%, Parigi lo 0,7%, Zurigo lo 0,4% e Milano lo 0,8%.

CONDIVIDI
I principali listini azionari europei hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,2%, il DAX a Francoforte lo 0,5%, il CAC40 a Parigi lo 0,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,4% e il FTSE MIB a Milano lo 0,8%. Sulle borse del Vecchio Continente hanno pesato i timori relativi al debito sovrano. Secondo quanto riporta il "Financial Times" Dublino avrebbe l'intenzione di iniettare altri €5 miliardi in Anglo Irish Bank. Sul mercato è circolata inoltre ancora la voce che Moody's taglierà il rating sulla Spagna dopo lo sciopero generale di oggi. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha perso l'1,2%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 2,5%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2,4%, UniCredit (IT0000064854) l'1,7%, Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (ES0113211835) l'1,9% e UBS (CH0024899483) il 2,4%. Banco Popolare (IT0004231566) ha chiuso in calo del 4,1%. Secondo delle voci di stampa la banca italiana potrebbe lanciare un aumento di capitale.
Hennes & Mauritz (SE0000106270) ha perso il 6,5%. La seconda catena europea d'abbigliamento ha aumentato lo scorso trimestre l'utile meno di quanto atteso dagli analisti.
Beiersdorf (DE0005200000) ha chiuso in rialzo del 4%. Robert McDonald, il CEO di Procter & Gamble (US7427181091), ha dichiarato che il suo gruppo è interessato ad un acquisto della rivale tedesca.
BMW (DE0005190003) ha guadagnato lo 0,8%. Il CEO Norbert Reithofer ha espresso ottimismo sul raggiungimento degli obiettivi del gruppo per il 2012.
BP (GB0007980591) ha guadagnato il 3,9%. L'impresa petrolifera ha potuto vendere obbligazioni per $3,5 miliardi ed annunciato la creazione di una nuova divisione per la sicurezza.
Vedanta (GB0033277061) ha perso il 4,3%. Un tribunale indiano ha ordinato la chiusura di una fonderia di una controllata della compagnia mineraria a causa della violazione di normative ambientali.
Rolls-Royce (GB0032836487) ha guadagnato il 3,5%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo britannico da "Equal-weight" ad "Overweight".
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro