Borse europee: Chiusura positiva, bene i petroliferi

Londra ha guadagnato l'1,1%, Parigi l'1,1%, Madrid l'1,9%, Milano l'1,8% e Zurigo l'1%.

CONDIVIDI
Quasi tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l'1,1%, il CAC40 a Parigi l'1,1%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,9%, il FTSE MIB a Milano l'1,8% e lo SMI a Zurigo l'1%. Il DAX a Francoforte ha perso lo 0,1%. Il mercato specula che Ben Bernanke segnalerà questa settimana che la Fed è pronta a lanciare dei nuovi stimoli per l'economia. Le borse del Vecchio Continente hanno beneficiato oggi inoltre della possibile fine del conflitto in Libia. Tra i titoli delle imprese petrolifere che hanno degli importanti interessi nel paese nordafricano Eni (IT0003132476) ha guadagnato il 6,3%, Total (FR0000120271) il 2,3% e Repsol (ES0173516115) il 2,8%.
Tra i minerari Fresnillo (GB00B2QPKJ12) ha chiuso in rialzo del 3,5% e Randgold Resources (US7523443098) il 3,9%. Il prezzo dell'oro ha sfiorato oggi quota $1.900 all'oncia, quello dell'argento è salito ai massimi dall'inizio di maggio.
E.ON
(DE0007614406) ha guadagnato il 3,6%. Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo del colosso tedesco delle utilities da "Neutral" a "Buy".
I timori legati al rallentamento della ripresa hanno pesato anche oggi sui titoli dei produttori di automobili. BMW (DE0005190003) ha perso il 4,2%, Daimler (DE0007100000) il 2,2%, Fiat (IT0001976403) il 2,3%, Renault (FR0000131906) il 2,9% e Volkswagen (DE0007664005) il 2,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro