Borse europee: Chiusura positiva, svettano Madrid e Milano

Gli acquisti hanno riguardato tutti i settori ma i bancari hanno brillato in particolar modo.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l'1,1%, il DAX a Francoforte l'1,4%, il CAC40 a Parigi l'1,7%, lo SMI a Zurigo l'1,1%, l'IBEX 35 a Madrid il 2,4% e il FTSE MIB a Milano il 2,1%. Dal fronte macroeconomico sono arrivate delle notizie decisamente positive. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è balzato questo mese ai massimi dal giugno del 2010. Le vendite al dettaglio sono aumentate inoltre lo scorso mese negli USA più di quanto atteso dagli economisti. Allo stesso tempo si sono ridotti i timori relativi alla crisi della Grecia. L'Eurogruppo ha raggiunto ieri un accordo politico sul secondo piano di aiuti per Atene.
Gli acquisti hanno riguardato tutti i settori ma i bancari hanno brillato in particolar modo. Lloyds Banking Group (GB0008706128) ha guadagnato il 2,8%, Commerzbank (DE0008032004) il 5,1%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 5%, UniCredit (IT0000064854) il 3,9%, Banco Santander (ES0113900J37) il 3,2% e Credit Suisse (CH0012138530) il 4,3%.
Munich Re
(DE0008430026) ha guadagnato il 2,6%. Il gruppo assicurativo tedesco prevede di triplicare l'utile nel 2012.
Antofagasta (GB0000456144) ha perso controtendenza il 2,3%. Il produttore di rame ha annunciato dei risultati per il 2011 inferiori alle previsioni degli analisti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro