Borse europee contrastate al giro di boa

Bene i settori dell'auto e dei beni di consumo. Realizzi sui finanziari. Vola TomTom.

CONDIVIDI
I principali listini azionari europei sono a metà seduta contrastati. Il FTSE 100 a Londra perde al momento lo 0,2%, il CAC40 a Parigi guadagna lo 0,1% e il DAX a Francoforte lo 0,5%. Dopo le perdite delle scorse sedute i titoli dei costruttori di automobili registrano una ripresa. BMW (DE0005190003) guadagna il 2,8%, Peugeot (FR0000121501) l'1,5% e Volkswagen (DE0007664005) il 2,3%. Seduta positiva anche per il settore dei beni di consumo. Beiersdorf (DE0005200000) sale dell'1,5% e L'Oréal (FR0000120321) dello 0,7%. Nel settore finanziario sono scattate delle prese di beneficio. Barclays (GB0031348658) perde lo 0,8% e Société Générale (FR0000130809) lo 0,6%. Standard Chartered (GB0004082847) scende del 3%. Bank of America Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo della banca britannica da "Buy" a "Neutral".
Deutsche Telekom (DE0005557508) perde lo 0,8%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Overweight" a "Neutral".
TomTom (NL0000387058) sale del 6,7%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo del leader a livello mondiale dei sistemi di navigazione satellitare da "Neutral" a "Buy".
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro