etoro

Borse europee deboli a metà seduta

Resiste Milano. A picco i titoli delle banche francesi. Forti vendite anche sui minerari.

Quasi tutte le principali borse europee scendono a metà seduta. Al momento sale solo Milano. Sul mercato sono aumentati ulteriormente i timori relativi alla crisi del debito sovrano. Moody's ha avvertito che potrebbe tagliare l'outlook della Francia da "stabile" a "negativo" perchè la sua solidità finanziaria si è indebolita. Il CAC40 perde a Parigi l'1,5%. Tra i bancari BNP Paribas (FR0000131104) perde il 6,3%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 4,4% e Société Générale (FR0000130809) il 6%.
A mettere di cattivo umore gli investitori sono anche le notizie arrivate dal fronte macroeconomico. La crescita dell'economia cinese ha rallentato nel terzo trimestre più di quanto atteso dagli economisti. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è sceso questo mese ai minimi da tre anni. Tra i minerari Anglo American (GB00B1XZS820) perde il 2,7%, BHP Billiton (GB0000566504) il 2,8% e Rio Tinto (GB0007188757) il 4,9%.
Air France-KLM (FR0000031122) scende del 3,9%. La compagnia aerea ha annunciato ieri le dimissioni del suo Amministratore Delegato Pierre-Henri Gourgeon.
Danone
(FR0000120644) guadagna controtendenza l'1,3%. Il primo produttore al mondo di yougurt ha aumentato nel terzo trimestre i suoi ricavi più di quanto previsto dagli analisti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X