Borse europee: Domina il segno meno, forti vendite sui minerari

borse-europee-domina-il-segno-meno-forti-vendite-sui-minerari-
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,5%, Francoforte lo 0,4% e Parigi lo 0,1%.

CONDIVIDI

La maggior parte dei principali indici azionari europei ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB a Londra ha perso lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,4% e il CAC40 a Parigi lo 0,1%. Lo SMI a Zurigo e l'IBEX 35 a Madrid hanno guadagnato entrambi lo 0,1%. La Borsa di Milano è rimasta ferma. L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, ha registrato un calo dello 0,1%.
Sulle borse europee hanno pesato oggi i timori relativi allo stato di salute dell'economia. L'indice NY Empire State, un indicatore del settore manifatturiero statunitense, è sceso ad agosto per la prima volta da nove mesi al di sotto di zero punti.
Eurasian Natural Resources
(GB00B29BCK10) ha perso l'8,5%. Il gruppo minerario ha annunciato che il suo utile è calato nel primo semestre del 60% ed indicato di attendersi per la seconda metà dell'anno un declino dei suoi ricavi. Tra gli altri titoli del settore Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 3,9%, BHP Billiton (GB0000566504) il 2,3% e Rio Tinto (GB0007188757) il 4,8%.
Tra i titoli dei produttori di sigarette British American Tobacco (GB0002875804) ha perso l'1,9% e Imperial Tobacco (GB0004544929) l'1,4%. L'Alta Corte australiana ha respinto il ricorso delle multinazionali del tabacco contro la legge che prevede che dal primo dicembre i pacchetti di sigarette e sigari siano venduti in Australia in confezioni anonime di colore olivastro.
Vodafone (GB00B16GWD56)
ha perso l'1%. BofA Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso della telefonia mobile da "Buy" a "Neutral".
Standard Chartered
(GB0004082847) ha guadagnato il 4,1%. La banca britannica ha raggiunto un accordo con il Dipartimento dei Servizi Finanziari di New York per risolvere la disputa relativa alle sue transazioni con l'Iran.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption