Borse europee: Domina il segno più, bene i bancari

Un laptop mostra un grafico

La maggior parte dei principali listini azionari europei ha chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,1%, il FTSE MIB a Milano lo 0,8% e lo SMI a Zurigo lo 0,3%. Il DAX a Francoforte e il CAC40 a Parigi hanno chiuso invariati. L’accordo raggiunto tra i membri della zona euro sugli aiuti alla Grecia ha tranquillizzato gli investitori. La seduta è stata però dominata dalla prudenza a causa dell’imminente inizio a Wall Street della stagione degli utili.
UBS (CH0024899483) ha guadagnato il 3,1%. La banca svizzera ha annunciato questa mattina di attendersi per il primo trimestre del 2010 un utile ante imposte di almeno CHF 2,5 miliardi. Tra gli altri titoli del settore Barclays (GB0031348658) ha guadagnato l’1,9%, HSBC (GB0005405286), Lloyds Banking Group (GB0008706128) lo 0,7%, Commerzbank (DE0008032004) lo 0,5%, Société Générale (FR0000130809) l’1,3%, UniCredit (IT0000064854) il 2,3% e Banco Santander (ES0113900J37) il 2,1%.
Il calo dei prezzi dei metalli a New York ha fatto scattare delle prese di beneficio sui minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso l’1,1%, BHP Billiton (GB0000566504) lo 0,7%, Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,2% e Xstrata (GB0031411001) l’1,3%.
Infineon
(DE0006231004)
ha perso a Francoforte il 3,4%. Bank of America ha tagliato il suo rating sul titolo del secondo produttore europeo di semiconduttori da “Neutral” a “Underperform”.
Vallourec (FR0000120354) ha perso a Parigi l’1,9%. Secondo la “Lettre de l’Expansion” il leader a livello mondiale dei tubi di acciaio avrebbe ridotto le sue previsioni per il 2010.
L’Oréal (FR0000120321) ha guadagnato l’1,6%. UBS consiglia agli investitori l’acquisto del titolo del leader mondiale dei cosmetici nel breve termine.
Sainsbury (GB00B019KW72) ha chiuso a Londra in rialzo del 2,4%. Bank of America ha alzato il suo rating sul titolo della catena di supermercati da “Underperform” a “Buy”.
Home Retail (GB00B19NKB76) ha guadagnato il 4,9%. Secondo quanto ha scritto ieri il “Mail on Sunday” potrebbe essere nel mirino di Asda. Sia Home Retail che Asda non hanno voluto commentare.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.