eToro

Borse europee in rosso a metà seduta, crollano i bancari

A Francoforte male Lufthansa. Bene controtendenza Ericsson e Telecom Italia.

I principali listini azionari sono a metà seduta negativi. Il FTSE 100 a Londra perde l'1,1%, iI DAX a Francoforte l'1,1% e il CAC40 a Parigi lo 0,9%. Sulle borse del Vecchio Continente pesa il crollo dei bancari. Barclays (GB0031348658) perde il 6,9%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 6,3%, Société Générale (FR0000130809) il 5,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,3% e Credit Suisse (CH0012138530) il 5,9%. Il Presidente degli USA Barack Obama ha annunciato ieri delle proposte volte a limitare le dimensioni e le attività delle banche. Secondo Obama una riforma sarebbe necessaria affinchè non si ripeta una grave crisi finanziaria.
A Francoforte Lufthansa (DE0008232125) perde il 6,2%. Il Direttore Finanziario della linea aerea ha espresso prudenza sul 2010.
A Stoccolma Ericsson (SE0000108656) guadagna lo 0,7%. Sony Ericsson ha potuto ridurre le sue perdite lo scorso trimestre.
Il settore delle telecomunicazioni beneficia del suo carattere difensivo. Deutsche Telekom (DE0005557508) guadagna lo 0,3%, France Télécom (FR0000133308) lo 0,9% e Vodafone (GB00B16GWD56) lo 0,6%. Telecom Italia (IT0003497168) sale a Milano del 2,7% su nuove voci di takeover (per ulteriori dettagli clicca qui).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X