Borse europee: Milano la migliore al giro di boa, deboli Parigi e Zurigo

Bene i bancari ed i minerari. Male il settore dei beni di consumo. Vola Aer Lingus.

CONDIVIDI
La maggior parte delle borse europee sale a metà seduta. Al momento scendono solo Parigi e Zurigo. Milano è la migliore, il FTSE MIB sale dell'1,3%. Il Premier italiano Mario Monti ha proposto al G20 di Los Cabos di utilizzare il fondo salva-stati per acquistare bond dei Paesi della zona euro in difficoltà. La notizia sostiene i bancari. Barclays (GB0031348658) guadagna l'1,9%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 2,4% e BBVA (ES0113211835) il 2,2%. Anche i minerari registrano una solida performance. Anglo American (GB00B1XZS820) guadagna l'1,5%, BHP Billiton (GB0000566504) l'1,7% e Antofagasta (GB0000456144) il 3%. Gli investitori scommettono che la Fed annuncerà oggi dei nuovi stimoli per l'economia.
Il settore dei beni di consumo guida la lista dei ribassi. Unilever (NL0000009348) perde l'1,8%, Beiersdorf (DE0005200000) l'1,6% e L'Oréal (FR0000120321) il 2,5%. Procter & Gamble (US7427181091) ha tagliato le sue previsioni per il corrente trimestre.
Hennes & Mauritz
(SE0000106270) sale del 2,5%. La seconda catena mondiale d'abbigliamento ha aumentato lo scorso trimestre il suo utile del 23% a SEK 5,22 miliardi. Gli analisti avevano atteso SEK 4,86 miliardi.
Aer Lingus
(IE00B1CMPN86) guadagna più del 20%. Ryanair (IE0031117611) ha lanciato una nuova Opa sulla rivale.
Dopo il crollo di ieri Danone (FR0000120644) perde un ulteriore 1,6%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo francese da "Buy" a "Neutral".
Deutsche Telekom
(DE0005557508) guadagna lo 0,7%. Bernstein ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Market Perform" ad "Outperform".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro