etoro

Borse europee negative al giro di boa

Vendite sui minerari e sui petroliferi. Holcim pesa sui cementieri. Bene controtendenza BNP Paribas.

Quasi tutte le principali borse europee scendono a metà seduta. Al momento sale solo Zurigo. Il calo dei prezzi delle materie prime pesa sui minerari e sui petroliferi. BHP Billiton (GB0000566504) perde l'1,6%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2,4%, BP (GB0007980591) l'1,1% e Total (FR0000120271) l'1,4%. Male anche i cementieri. Holcim (CH0012214059) perde il 4,4%. Il secondo produttore al mondo di cemento ha generato lo scorso trimestre un utile di CHF 10 milioni. Gli analisti avevano atteso CHF 110 milioni. Sulla scia di Holcim Lafarge (FR0000120537) scende del 2,2% e HeidelbergCement (DE0006047004) del 2,1%.
Siemens (DE0007236101) perde l'1,7% nonostante abbia pubblicato una solida trimestrale ed alzato le sue stime per l'intero esercizio. Secondo gli operatori il mercato si era atteso qualche cosa di più dalle attività industriali del gruppo tedesco.
Anheuser-Busch InBev (BE0003793107) scende del 2,8%. I volumi del primo produttore al mondo di birra sono calati lo scorso trimestre.
BNP Paribas
(FR0000131104) sale del 2,5%. La prima banca francese ha aumentato lo scorso trimestre l'utile più di quanto atteso dagli analisti.
BMW
(DE0005190003) guadagna lo 0,3%. L'utile e le vendite del gruppo tedesco hanno raggiunto nel primo trimestre dei livelli record.
Sanofi-Aventis (FR0000120578) guadagna lo 0,9%. Bank of America Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa farmaceutica da "Neutral" a "Buy".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X