Borse europee poco mosse a metà seduta

Male i bancari ed i petroliferi. In lieve ripresa i minerari. Bene i semiconduttori e le tlc.

CONDIVIDI

I principali listini azionari europei sono a metà seduta poco mossi. Il FTSE 100 a Londra perde lo 0,3% e il CAC40 a Parigi lo 0,1%. Il DAX a Francoforte guadagna lo 0,2%. Société Générale (FR0000130809) perde il 3,8%. La banca francese ha lanciato questa mattina un profit warning. La notizia pesa sull'intero settore bancario europeo. Mentre la maggior parte dei minerari registra una lieve ripresa i petroliferi continuano a soffrire. BP (GB0007980591) perde l'1,1%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) l'1,7%, Eni (IT0003132476) lo 0,3% e Total (FR0000120271) lo 0,8%. Il prezzo del petrolio è sceso oggi al di sotto di quota $80 al barile.
Seduta positiva per i semiconduttori. Infineon (DE0006231004) guadagna il 3,8% e ASML (NL0000334365) il 2,1%. Goldman Sachs ha introdotto oggi Infineon nella sua "Conviction Buy List" e promosso ASML a "Buy".
Il settore delle telecomunicazioni beneficia del suo carattere difensivo. BT Group (GB0030913577) sale a Londra dell'1,8%. Royal Bank of Scotland ha promosso oggi il titolo dell'operatore telefonico da "Hold" a "Buy".

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro