Borse europee poco mosse a metà seduta

Bene Nestlé, Swiss Re e PPR. Scendono BNP Paribas, AXA e Pernod Ricard.

CONDIVIDI
Le borse europee sono poco mosse a metà seduta. Gli investitori non vogliono troppo esporsi in vista degli importanti appuntamenti macroeconomici in programma nel pomeriggio negli USA. I molti risultati arrivati dal fronte societario sono stati inoltre contrastanti. Nestlé (CH0012056047) sale dell'1,1%. Il gruppo svizzero ha registrato nel 2010 una crescita organica superiore alle attese degli analisti. Swiss Re (CH0012332372) sale del 3,2%. Il gigante delle riassicurazioni ha chiuso il quarto trimestre del 2010 in rosso di $725 milioni ma annunciato un aumento del suo dividendo da CHF 1 a CHF 2,75 per azione. PPR (FR0000121485) guadagna il 2%. Il gruppo che controlla, tra l'altro, Gucci ha aumentato lo scorso trimestre il suo utile a €964,5 milioni. Gli analisti avevano atteso €933 milioni.
BNP Paribas (FR0000131104) perde lo 0,2%. La banca francese ha aumentato lo scorso trimestre il suo utile mendo di quanto atteso dagli analisti. AXA (FR0000120628) perde l'1%. L'utile del gruppo assicurativo è calato lo scorso anno del 24%. Pernod Ricard (FR0000120693) perde il 4%. Il produttore di alcolici ha registrato nel primo semestre del suo corrente esercizio una crescita organica dell'Ebit inferiore alle attese degli analisti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro