Borse europee positive, bene i bancari, male i minerari e Philips

Un laptop mostra un grafico

I principali listini azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,7%, il DAX a Francoforte lo 0,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,2%, lo SMI a Zurigo lo 0,4% e il FTSE MIB a Milano lo 0,9%. La positiva trimestrale di Citigroup (US1729671016) ha spinto i bancari. Barclays (GB0031348658) ha guadagnato l’1,5%, Deutsche Bank (DE0005140008) l’1,6%, Crédit Agricole (FR0000045072) l’1,7%, UniCredit (IT0000064854) il 2,4% e Credit Suisse (CH0012138530) il 2,4%. Citigroup ha generato nel terzo trimestre di quest’anno un utile di $2,17 miliardi pari a $0,07 per azione. Gli analisti avevano atteso $0,06 per azione.
Nel settore petrolifero BP (GB0007980591) ha chiuso in rialzo dell’1,6%, Eni (IT0003132476) dello 0,4%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) dell’1,5% e Total (FR0000120271) dello 0,9%. Il prezzo del petrolio è risalito oggi al di sopra di $82 al barile.
Nel settore minerario BHP Billiton (GB0000566504) e Rio Tinto (GB0007188757) hanno perso rispettivamente lo 0,6% e l’1,5%. Le due compagnie minerarie hanno deciso di rinunciare alla loro joint venture nel minerale di ferro a causa degli ostacoli posti dalle autorità antitrust. Xstrata (GB0031411001) ha chiuso in ribasso dello 0,5%. HSBC ha tagliato il suo rating sul titolo dell’impresa mineraria da “Neutral” ad “Underweight”.
Philips (NL0000009538) ha perso il 4,2%. Il conglomerato olandese ha triplicato lo scorso trimestre il suo utile netto ma ha espresso prudenza sui suoi ricavi negli ultimi tre mesi dell’anno.
ENEL (IT0003128367) ha chiuso in rialzo dell’1%. Il CEO del gruppo italiano si attende per il 2010 un Ebitda superiore alle attese.
Air France-KLM (FR0000031122) ha guadagnato il 3,9%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo della compagnia aerea a “Buy”.
PPR (FR0000121485) ha perso il 2,8%. Standard & Poor’s Equity Research ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo francese da “Buy” a “Hold”.
Carrefour (FR0000120172) ha perso l’1%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso della distribuzione da “Buy” a Hold”.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.