Skin ADV

Borse europee: Sale solo Francoforte

Il DAX è stato sostenuto da Deutsche Bank. A Londra male Royal Dutch Shell. A Madrid crolla ACS.

Quasi tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,7%, il FTSE MIB a Milano lo 0,9%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,4% e lo SMI a Zurigo lo 0,1%. Il DAX a Francoforte ha guadagnato lo 0,1%. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa della situazione in Egitto che rischia di sfociare in una guerra civile. A pesare sulle borse del Vecchio Continente sono state inoltre alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.
Royal Dutch Shell
(GB00B03MLX29) ha perso il 3,3%. La seconda impresa petrolifera al mondo ha pubblicato una trimestrale al di sotto delle attese degli analisti. Sulla scia di Royal Dutch Shell BP (GB0007980591) ha perso il 2,1% e Total (FR0000120271) l'1%.
Banco Santander (ES0113900J37) ha chiuso in ribasso dell'1,7%. L'utile della banca spagnola è calato nel quarto trimestre del 5%.
Unilever (NL0000009348) ha perso l'1,1%. Il gigante dei beni di consumo ha avvertito che l'aumento delle spese per le materie prime avrà quest'anno un impatto negativo sulla sua profittabilità.
ACS (ES0167050915) ha perso il 9,6%. Il gruppo finanziario Alba (ES0117160111) ha venduto 15,7 milioni di titoli del gigante delle costruzioni ovvero il 5% del suo capitale sociale.
Vodafone (GB00B16GWD56) ha perso lo 0,1%. I risultati annunciati oggi dal colosso delle telecomunicazioni non hanno riservato delle grandi sorprese per gli investitori.
Roche (CH0012032048) ha perso l'1,5%. Société Générale ha tagliato il suo rating sul titolo dell'impresa farmaceutica da "Buy" a "Hold".
Deutsche Bank (DE0005140008) ha guadagnato l'1,5%. La prima banca tedesca ha confermato di attendersi per il 2011 un utile prima delle tasse record.
BT Group
(GB0030913577) ha chiuso in rialzo del 3,6%. L'operatore telefonico ha generato lo scorso trimestre un utile operativo di £1,5 miliardi. Gli analisti avevano previsto £1,45 miliardi.
GlaxoSmithKline (GB0009252882) ha guadagnato il 3,6%. L'impresa farmaceutica ha riattivato il suo programma di buy-back ed annunciato un aumento del suo dividendo del 7%.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Investous

Scopri la semplicità della piattaforma
WEBTRADER di Investous!

Inizia a fare trading con un conto demo gratuito da 100.000$

Ora puoi fare trading sui CFD e nel forex con spread competitivi una leva fino a 1:400*

DEMO GRATUITO