etoro

Borse europee: Scendono Londra e Parigi, sale Francoforte

Male Barclays e Metro. Vendite sui minerari. Bene Allianz e Michelin.

I principali indici azionari europei sono contrastati a metà seduta. Il FTSE 100 perde a Londra lo 0,4% e il CAC40 a Parigi lo 0,5%, il DAX a Francoforte guadagna lo 0,2%.
Dopo la ripresa registrata ieri i mercati sono in attesa di notizie più concrete relative alla Grecia. La maggior parte dei bancari continua a recuperare terreno. Bene anche le telecomunicazioni, le utilies e gli assicurativi.
Allianz
(DE0008404005)
guadagna l'1,2%. Royal Bank of Scotland ha avviato la copertura sul titolo della prima impresa assicurativa europea con "Buy".
Barclays
(GB0031348658)
scende del 5,4%. L'utile netto della banca britannica è cresciuto nel primo trimestre meno di quanto atteso dal mercato.
Dopo il crollo di ieri BP (GB0007980591) perde un ulteriore 1,2%. La piattaforma dell'impresa britannica affondata nel Golfo del Messico sta continuando a perdere greggio.
I minerari scendono nonostante i prezzi dei metalli registrino oggi una ripresa. BHP Billiton (GB0000566504) perde l'1,9%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2,4% e Xstrata (GB0031411001) l'1,8%
Michelin (FR0000121261) guadagna il 2,5%. Il produttore di pneumatici ha aumentato nel primo trimestre i suoi volumi più di quanto atteso dal mercato.
Total
(FR0000120271)
perde il 2,6%. Il gruppo francese ha aumentato nel primo trimestre il suo utile meno di quanto previsto dagli analisti ed indicato che le condizioni di mercato per le raffinerie continuano ad essere difficili.
Metro (DE0007257503) perde il 2,6%. Il gigante delle distribuzione ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese ma non ha fornito alcun outlook.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS