Borse europee: Solo Milano chiude in positivo

Londra ha perso lo 0,6%, Francoforte lo 0,5%, Parigi lo 0,6%, Zurigo l'1% e Madrid lo 0,1%

CONDIVIDI
Quasi tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,6%, il DAX a Francoforte lo 0,5%, il CAC40 a Parigi lo 0,6%, lo SMI a Zurigo l'1% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,1%. Il FTSE MIB a Milano ha guadagnato lo 0,4%. Sulle borse del Vecchio Continente ha pesato il nuovo aumento del prezzo del petrolio. Gli investitori temono che la crescita dei costi per l'energia possa frenare la congiuntura. Tra i ciclici ABB (CH0012221716) ha perso lo 0,4%, Alstom (FR0010220475) l'1,6%, Philips (NL0000009538) lo 0,6% e Siemens (DE0007236101) lo 0,4%. Nel settore minerario BHP Billiton (GB0000566504) ha chiuso in ribasso del 2,5%, Rio Tinto (GB0007188757) dell'1,4% e Xstrata (GB0031411001) dell'1%.
Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha perso l'1%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 2%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 2,5%, Banco Santander (ES0113900J37) lo 0,4% e UBS (CH0024899483) il 2,5%. Credit Suisse ha tagliato oggi il suo rating sul settore bancario europeo a "Benchmark".
Tognum (DE000A0N4P43) ha guadagnato il 7,3%. Daimler (DE0007100000) e Rolls-Royce (GB0032836487) hanno fatto un'offerta congiunta per il produttore di motori diesel.
EADS (NL0000235190) ha chiuso in rialzo dell'1,1%. L'impresa madre di Airbus ha pubblicato dei dati di bilancio migliori delle attese degli analisti ed annunciato che tornerà a pagare un dividendo.
Iberdrola Renovables
(ES0147645016) ha guadagnato l'11%. Iberdrola (ES0144580Y14) ha annunciato di aver l'intenzione di acquistare la quota di minoranza della sua divisione delle energie rinnovabili.
Prudential (GB0007099541) ha guadagnato il 4,9%. Il gruppo assicurativo britannico ha raddoppiato lo scorso anno il suo utile netto.
E.ON (DE0007614406) ha perso l'1,4%. Il colosso tedesco delle utilities si attende per quest'anno un significativo calo del suo utile.
Fondiaria-SAI (IT0001463071) ha guadagnato il 6,5%. Il titolo ha beneficiato della speculazione sulle decisioni che prenderà oggi il Consiglio di Amministrazione di Groupama sul riassetto del gruppo Ligresti.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro