BP scarica le colpe della marea nera

Secondo l'impresa britannica Transocean e Halliburton sarebbero almeno corresponsabili delle catastrofe.

CONDIVIDI
BP (GB0007980591) ha comunicato oggi che il disastro della Deepwater Horizon che ha condotto alla marea nera nel Golfo del Messico è stato causato dalle decisioni prese da diverse compagnie. Secondo il gruppo britannico dall'indagine interna durata quattro mesi sarebbe emerso che la tragedia è stata dovuta ad una serie di eventi che hanno coinvolto più parti. BP punta il dito su dei presunti errori commessi da Transocean (KYG900781090) durante i lavori di trivellazione del pozzo e su Halliburton (US4062161017), che ha effettuato la sua cementificazione. Le due compagnie statunitensi hanno criticato i risultati dell'indagine di BP. Secondo Transocean e Halliburton il rapporto conterrebbe delle significative omissioni e delle inesattezze. Transocean indica in una nota che delle decisioni, prese esclusivamente da BP per ridurre i costi, avrebbero gravemente aumentato i rischi e condotto alla catastrofe.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro