BP, utile netto primo trimestre +16%, ricavi +18%

Il gruppo britannico ha beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio e della vendita di assets.

CONDIVIDI
BP (GB0007980591) ha annunciato questa mattina di aver aumentato nel primo trimestre del 2011 i suoi ricavi del 18% a $88,3 miliardi ed il suo utile netto del 16% a $7,2 miliardi. Escluse le voci straordinarie e le variazioni di valore delle riserve l'utile del gruppo britannico è calato del 4% a $5,37 miliardi. Gli analisti avevano atteso $5,7 miliardi. Allo scopo di raccogliere fondi per rimborsare i danni causati dalla marea nera nel Golfo del Messico BP ha venduto finora assets per più di $24 miliardi. La sua produzione è calata di conseguenza lo scorso trimestre dell'11% a 3,58 milioni di barili.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro