British Airways aumenta le perdite nell'esercizio 2009-2010

CONDIVIDI
British Airways (GB0001290575) ha annunciato questa mattina di aver chiuso il suo esercizio fiscale 2009-2010 terminato lo scorso 31 marzo in rosso di £425 milioni. Gli analisti avevano atteso una perdita di £470 milioni. Sui conti della linea aerea britannica hanno pesato la debolezza dell'economia, le eccezionali fredde temperature dello scorso inverno e gli scioperi del suo personale di volo. I ricavi di British Airways, che aveva registrato nel precedente esercizio una perdita di £358 milioni, sono calati dell'11% a £7,99 miliardi. Guardando al futuro British Airways ha indicato che le attività cargo stanno dando dei significativi segni di miglioramento. I ricavi nel segmento passeggeri sarebbero inoltre in ripresa. Per il corrente esercizio Britsh Airways prevede un aumento dei suoi ricavi del 6% ed il break-even prima delle tasse.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro