etoro

Cambi: L'euro continua ad indebolirsi

La valuta europea è scesa fino a 1,3298 dollari ovvero ai minimi da sette settimane.

L'euro continua ad indebolirsi. La valuta europea è scesa fino a 1,3298 dollari ovvero ai minimi da sette settimane. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3373 (mercoledì: 1,3387). Sull'euro pesa la mancanza di una soluzione credibile alla crisi del debito. Anche il vertice tra la Cancelliera tedesca Angela Merkel, il Presidente francese Nicolas Sarkozy ed il Premier italiano Mario Monti ha deluso gli investitori. La Merkel ha ribadito il suo no agli Eurobond ed indicato che la BCE resta indipendente. Sarkozy ha spiegato da parte sua che non ci sarà alcuna richiesta all'istituto di Francoforte nell'ambito della lotta alla crisi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X