etoro

Cambi: L'euro resta sotto pressione

La valuta europea è scesa fino a 1,2626 dollari.

L'euro resta sotto pressione. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,2626 dollari ed ha aggiornato in questo modo i minimi da 16 mesi La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdiì scorso il cambio euro-dollaro a 1,2771 (giovedì: 1,2736). Standard & Poor's ha declassato nove Paesi della zona euro, tra cui la Francia, l'Italia e la Spagna. Le trattative tra la Grecia e gli investitori privati sulle modalità di ristrutturazione del debito greco sono state inoltre sospese e rischiano di fallire.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X