Cambi: L'euro risale al di sopra di 1,42 dollari

CONDIVIDI
L'euro continua a recuperare terreno. La valuta europea è salita oggi fino a 1,4269 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,4171 (lunedì: 1,4143). Jean-Claude Juncker, il Presidente dell'Eurogruppo, ha indicato ieri, per la prima volta pubblicamente, che una ristrutturazione "morbida" del debito greco potrebbe essere un'opzione. Le parole di Juncker hanno ridotto l'incertezza sulla situazione di Atene. Gli operatori osservano inoltre che il mercato continua ad attendersi degli ulteriori rialzi dei tassi d'interesse da parte della BCE mentre la politica monetaria della Federal Reserve dovrebbe restare, almeno nel breve termine, molto espansiva.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro