Cambi: L'euro scende al di sotto di 1,36 dollari

La valuta europea è scesa fino a 1,3545 dollari.

CONDIVIDI
L'euro continua a ritracciare. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,3545 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli dallo scorso 24 gennaio. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3745 (mercoledì: 1,3803). La speculazione su un possibile rialzo dei tassi d'interesse nella zona euro si è ridotta dopo che Jean Claude Trichet ha dichiarato ieri che l'inflazione non rappresenta una grave minaccia. Il dollaro beneficia inoltre dell'aumento della fiducia del mercato nella ripresa dell'economia statunitense. Il Dipartimento del Lavoro ha annunciato oggi che il tasso di disoccupazione è calato a gennaio negli USA al 9,0% ovvero ai suoi più bassi livelli dall'aprile del 2009.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro