Cambi: L'euro scende al di sotto di 1,42 dollari

La valuta europea è scesa fino a 1,4150 dollari.

CONDIVIDI
L'euro si è oggi indebolito ulteriormente. La valuta europea è scesa fino a 1,4150 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,4255 (giovedì: 1,4285). La tendenza al rischio si è ridotta sui mercati dopo il deludente rapporto sull'occupazione negli USA. Gli investitori si rifugiano nel dollaro, che viene considerata una valuta più sicura. Sull'euro pesano inoltre i timori relativi alla situazione della Grecia. Con elevata probabilità Atene non potrà raggiungere gli obiettivi di riduzione del deficit per il 2011.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro