eToro

Cambi: L'euro scivola al di sotto di 1,30 dollari

Non si arresta il declino della valuta europea, nuovi minimi da undici mesi.

Non si arresta il declino dell'euro. La valuta europea è scesa fino a 1,2968 dollari ovvero ai minimi dallo scorso gennaio. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3181 (lunedì: 1,3251). Una soluzione della crisi è ancora lontana. Nell'odierna asta di titoli di Stato italiani a cinque anni il rendimento è salito ai massimi dal maggio del 1997. L'economia continua intanto a dare segni di debolezza. La produzione industriale ha registrato ad ottobre nella zona euro a sorpresa un calo dello 0,1%. Gli investitori temono perciò che le agenzie di rating possano presto declassare uno o più Paesi europei.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X