Cambi: L'euro si indebolisce rispetto al dollaro

La valuta europea è scesa oggi fino a 1,3668 dollari.

L'euro si è indebolito fortemente questa mattina. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,3668 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì scorso il cambio euro-dollaro a 1,3758 (giovedì: 1,3795). Sul mercato sono riaumentati i timori relativi alla crisi del debito. L'Eurogruppo ha fatto pochi progressi nel summit di venerdì scorso sul dossier della Grecia. Wolfgan Schäuble, il Ministro tedesco delle Finanze, ha avvertito durante il fine settimana che Atene riceverà la prossima tranche d'aiuti solo se manterrà i suoi impegni. Sull'euro pesa anche la sconfitta subita ieri dai partiti della coalizione di governo in Germania nel Land di Berlino.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS