Cambi: L'euro si indebolisce ulteriormente

La valuta europea è scesa fino a 1,4269 dollari .

CONDIVIDI
L'euro resta sotto pressione. La valuta europea è scesa nel pomeriggio fino a 1,4269 dollari ovvero ai minimi da metà aprile. La Banca Centrale Europea aveva fissato a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,4397 (venerdì: 1,4501). La crisi del debito è tornata al centro dell'attenzione. Standard & Poor's ha tagliato oggi il rating sovrano di lungo termine della Grecia da "BB-" a "B". La notizia ha fatto aumentare ulteriormente i timori del mercato relativi alla situazione del paese più indebitato dell'Europa. Durante il fine settimana sulla stampa internazionale si è parlato intensamente di una possibile ristrutturazione del debito greco dopo che il settimanale tedesco "Der Spiegel" ha scritto che Atene ha considerato di uscire dall'euro.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro