Commerzbank chiude il terzo trimestre in rosso di 687 milioni

Commerzbank (DE0008032004) ha annunciato oggi per il terzo trimestre 2011 una perdita di €687 milioni a fronte di un utile di €113 milioni nello stesso periodo del 2010. Gli analisti avevano previsto una perdita di €679 milioni. Sui conti della banca tedesca hanno pesato le svalutazioni sui titoli di stato greci. Il margine di interesse è calato da anno ad anno da €1,63 miliardi a €1,59 miliardi. Gli accantonamenti per perdite su crediti hanno ammontato a €413 milioni contro €621 milioni nel terzo trimestre del 2010. Il CEO Martin Blessing indica in una nota che a causa delle difficili condizioni di mercato il gruppo non potrà raggiungere il suo obiettivo di un utile operativo di €4 miliardi nel 2012.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS