Credit Agricole lancia warning, non pagherà dividendo per il 2011

La banca francese ha avvertito che chiuderà quest'anno in rosso.

CONDIVIDI
Crédit Agricole (FR0000045072) ha avvertito oggi che chiuderà il 2011 in rosso a seguito di svalutazioni di €2,5 miliardi legate soprattutto alle sue attività nell'investment banking. La banca francese ha accantonato i suoi obiettivi per il 2014 a causa della mancanza di visibilità sul clima economico e finanziario. Crédit Agricole ha inoltre annunciato che non pagherà un dividendo per il 2011 e che taglierà 2.350 posti di lavoro.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption