Credit Suisse aumenta a sorpresa l’utile nel secondo trimestre

Un laptop mostra un grafico

Credit Suisse (CH0012138530) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre di quest’anno il suo utile netto è aumentato dell’1,3% a CHF 1,59 miliardi. I ricavi della banca svizzera sono calati del 2% a CHF 8,42 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media un utile netto di CHF 1,23 miliardi e ricavi di CHF 7,90 miliardi. Le turbolenze sui mercati finanziari della scorsa primavera hanno pesato anche su Credit Suisse. I ricavi generati con l’attività di trading sono calati rispetto al trimestre precedente del 27%. Credit Suisse ha potuto però beneficiare della sua attenta gestione dei costi. Nonostante la crisi del debito sovrano la raccolta netta di nuovi capitali di Credit Suisse ha inoltre ammontato a CHF 14,5 miliardi. Secondo il CEO Brady Dougan Credit Suisse avrebbe registrato una solida performance in un trimestre difficile per il settore bancario. Dougan crede che grazie alla sua strategia Credit Suisse potrà resistere in un contesto economico e di mercato ostico ed incerto.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.