Credit Suisse aumenta l'utile del 3,6%, rafforzerà capitale di 15,3 miliardi

credit-suisse-aumenta-lutile-del-36-rafforzera-capitale-di-chf-153-miliardi
Credit Suisse, la seconda maggiore banca svizzera. ©Simon Zenger - Shutterstock

La banca svizzera ha già raggiunto il suo obiettivo di una riduzione di costi di CHF 2 miliardi.

CONDIVIDI
Credit Suisse (CH0012138530) ha annunciato oggi di aver aumentato nel secondo trimestre di quest'anno l'utile netto attribuibile agli azionisti del 3,6% a CHF 815 milioni. Gli analisti avevano atteso CHF 802 milioni. L'utile prima delle tasse è calato rispetto al secondo trimestre del 2011 da CHF 1,64 miliardi a CHF 1,13 miliardi. Il calo è stato dovuto al declino dei risultati delle divisini del private banking e dell'asset management. La banca svizzera ha già raggiunto il suo obiettivo di una riduzione di costi di CHF 2 miliardi e intende risparmiare un ulteriore miliardo di franchi entro la fine del 2013. Credit Suisse ha annunciato inoltre una serie di misure volte a rafforzare il suo capitale di CHF 15,3 miliardi, di cui CHF 8,7 miliardi subito. Il Presidente Urs Rohner indica in una nota che visto l'attuale contesto il gruppo ha deciso di accelerare la realizzazione della sua strategia di capitale in una maniera che elimina ogni dubbio destato dal rapporto sulla stabilità finanziaria della Banca Nazionale Svizzera (BNS).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro