etoro

Credit Suisse boccia il settore europeo dell'auto

Tra i singoli titoli la banca d'affari ha declassato Daimler a "Neutral".

Credit Suisse ha tagliato oggi il suo rating sul settore europeo dell'industria automobilistica da "Overweight" a "Market weight". La banca d'affari è diventata più prudente sui ciclici in generale. Credit Suisse osserva che gli indici manifatturieri hanno raggiunto degli apici e che anche altri indicatori hanno toccato dei livelli record. Credit Suisse sottolinea che il settore dell'auto tende ad essere uno dei peggiori dopo che la Banca Centrale Europea inizia ad alzare i tassi d'interesse e quando gli indici manifatturieri sono in procinto di oltrepassare i loro massimi. Credit Suisse indica inoltre che sul settore dell'auto dovrebbero pesare l'aumento dei prezzi delle materie prime e il rallentamento della crescita dell'economia cinese. Tra i singoli titoli Credit Suisse ha declassato Daimler (DE0007100000) da "Outperform" a "Neutral". Credit Suisse è delusa che il management del gruppo tedesco abbia escluso dei cambiamenti strutturali. Secondo Credit Suisse, inoltre, Daimler starebbe perdendo delle quote di mercato nell'Europa occidentale.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X