Credit Suisse: L’utile netto cala nel primo trimestre del 45%

Un laptop mostra un grafico

Credit Suisse (CH0012138530) ha comunicato oggi che nel primo trimestre del 2011 il suo utile netto è calato del 45% a CHF 1,14 miliardi. Gli analisti avevano atteso CHF 1,3 miliardi. Sui conti della banca svizzera hanno pesato soprattutto delle perdite da fair value di CHF 617 milioni, pari a CHF 467 al netto delle imposte, su debiti propri e derivati stand-alone relativi a passività di finanziamento. L’utile ante imposte della divisione dell’investment banking di Credit Suisse si è attestato a CHF 1,34 miliardi, con una flessione del 25% rispetto al primo trimestre del 2010 e una crescita del 141% rispetto al trimestre precedente. L’utile ante imposte del Private Banking è calato da anno ad anno del 4% a CHF 855 milioni, quello dell’Asset Management è cresciuto del 4% CHF 172 milioni. La raccolta netta ha registrato un solido andamento ed ha raggiunto complessivamente CHF 19,1 miliardi. Credit Suisse ha rafforzato lo scorso trimestre ulteriormente la propria base di capitale, il Tier 1 Ratio si è attestato al 18,2%, il Core Tier 1 Ratio al 13%.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.