Crisi: Anche Fitch declasserà l'Italia

Secondo un top-manager dell'agenzia il rating sarà probabilmente abbassato entro la fine di gennaio.

CONDIVIDI
Anche Fitch declasserà l'Italia. Alessandro Settepani, direttore dell'agenzia statunitense con competenze sull'Italia, ha dichiarato oggi a margine di un'audizione alla Camera che ci sono delle elevate possibilità che il rating sarà abbassato entro la fine di questo mese. Settepani ha ricordato che l'Italia è sotto osservazione con implicazioni negative e che la sua posizione non è cambiata. Secondo Settepani l'azione del Governo Monti sarebbe stata utile, seria e credibile. Ma, con i tassi alti, continuerebbe a sussistere il problema dei costi del rifinanziamento, e questo sarebbe il fattore chiave.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro