Crisi: Anche il Portogallo deve aiutare le sue banche

CONDIVIDI
Nonostante gli enormi sforzi intrapresi per uscire dalla crisi il Portogallo continua a trovarsi in forti difficoltà. Anche Lisbona è dovuta intervenire per aiutare le sue banche. Banco Comercial Portugues (PTBCP0AM0007), Banco BPI (PTBPI0AM0004) e la pubblica Caixa Geral de Depositos riceveranno complessivamente fino a €6,65 miliardi. Circa €5 miliardi arriveranno dal pacchetto di salvataggio da €78 miliardi accordato dall'UE e dall'FMI al Portogallo. Come contropartita lo Stato portoghese riceverà obbligazioni convertibili di Banco Comercial Portugues e di Banco BPI. Grazie all'iniezione di capitale le banche portoghesi saranno in grado di rispettare i requisiti di capitalizzazione imposti dall'EBA (European Banking Authority).

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro