Crisi: Belgio, Francia, Italia e Spagna vietano le vendite allo scoperto

L'azione è stata coordinata dall'ESMA (European Securities and Markets Authority).

CONDIVIDI
In un'azione coordinata dall'ESMA (European Securities and Markets Authority), l'autorità europea che vigila sui mercati finanziari, il Belgio, la Francia, l'Italia e la Spagna hanno deciso di vietare la vendita allo scoperto su alcuni titoli. In Francia e Spagna il provvedimento sarà valido per 15 giorni e sarà prolungato se necessario. In Belgio la vendita allo scoperto è stata bloccata a tempo indeterminato. La Consob si riunisce questa mattina e deve ancora comunicare i dettagli relativi al suo divieto dello short selling.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro