Crisi: Egan-Jones cala la scure sull'Italia

crisi-egan-jones-cala-la-scure-sullitalia
Egan-Jones ha tagliato di nuovo il rating dell'Italia. © iStockPhoto

L'agenzia statunitense ha tagliato il rating sovrano dell'Italia a "CCC+".

Egan-Jones ha tagliato il rating sovrano dell'Italia da "B+" a "CCC+", l'outlook è negativo. L'agenzia statunitense indica in una nota che Roma ed i governi regionali dovranno rifinanziare nel 2012 circa €183 miliardi di debito e nel 2013 circa €214 miliardi mentre i tassi stanno continuando a salire. Secondo Egan-Jones l'Italia non potrà sopportare tutto questo peso se l'economia resterà debole. Egan-Jones dubita inoltre che l'Italia sia in grado di sostenere da sola le sue banche viste le difficili condizioni in cui si trova il Paese. Egan-Jones stima ora che sia il 22% delle probabilità che l'Italia faccia default nel corso dei prossimi dodici mesi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS