Crisi: Egan-Jones declassa anche la Francia

L'agenzia statunitense ha tagliato il rating di Parigi a "BBB-".

CONDIVIDI
Egan-Jones ha tagliato il rating sovrano della Francia da "A-" a "BBB-", l'outlook è negativo. L'agenzia statunitense spiega che Parigi ha potuto evitare negli ultimi 18 mesi, nella maggior parte dei casi, un aumento dei suoi costi di finanziamento. Egan-Jones crede che le cose cambieranno a causa dell'inasprimento della crisi. Secondo Egan-Jones, inoltre, le misure annunciate dal nuovo governo del Presidente François Hollande potrebbero indebolire il Paese. Egan-Jones non esclude oltre a ciò che le banche francesi possano avere bisogno di aiuto.
Egan-Jones aveva già declassato in precedenza il Regno Unito, l'Italia e la Spagna.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro