Crisi: Gli investitori stranieri continuano a ridurre esposizione a Italia e Spagna

Lo afferma l'agenzia di rating Fitch.

CONDIVIDI
Gli investitori stranieri hanno continuato a ridurre la loro esposizione ai titoli di Stato dell'Italia e della Spagna durante il primo trimestre del 2012. Lo afferma Fitch. Secondo l'agenzia di rating la proporzione di titoli di debito italiano detenuta dagli investitori privati stranieri è scesa dal 2008 alla fine del primo trimestre dal 50% al 32%. In Spagna la quota è scesa dal 60% del 2008 al 40% alla fine del 2011 ed era nel primo trimestre al 34%. Fitch si attende che questo trend continuerà nei prossimi trimestri fino a quando le prospettive economiche di Italia e Spagna non miglioreranno, oppure sui mercati non aumenterà la tendenza al rischio.

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro